Ancora Ipo

Intervista con il dottor Matteo Pedrali sull’ozono terapia ed il Coronavirus

Ultimamente leggo nel media che stanno sperimentando l’ozonoterapia per combattere il Coronavirus. Dottor Pedrali, potrebbe introdursi e spiegare che cos’è l’ozonoterapia?

Buongiorno sono medico chirurgo e specialista in Pediatria, da diversi anni ormai mi occupo di medicina complementare, ossia nella terapia utilizzo secondo le necessità combinazioni dietetiche, vitaminiche, aminoacidi ed ozono terapia. L’interazione di più componenti determina nell’organismo richiedente sorprendenti effetti benefici, sia in merito alla qualità della vita recuperata sia determinando spesso un arresto evolutivo della malattia o la regressione stessa.

Da quanto tempo se ne occupa e come sono i risultati? 

Ho iniziato cercando metodi alternativi di guarigione x i pazienti quando mi accorgevo che la malattia di cui soffrivano creava una sorta di camicia di forza attorno alla loro reattività, poco reagiva o più progediva la malattia! Ecco che mi sono avvicinato alla omeopatia, alla medicina ortomolecolare ed al l’ossigeno ozono terapia. La qualità della vita nei pazienti migliora e la malattia si arresta.

Quanto tempo dura la terapia ed è doloroso?

Il trattamento con l’ossigeno ozono miscelato al proprio sangue venoso non è doloroso e dura circa 40 minuti.

L’ozonoterapia può essere utile anche per chi soffre già di sintomi da Coronavirus o secondo lei è più da usare come prevenzione?

Recenti studi stanno dimostrando come in corso di patologia da Covid19 sia determinante l’effetto antisettico ed immunostimolante dell’ozono, naturalmente sarebbe auspicabile che fosse richiesto in questo periodo anche al fine preventivo. L’applicazione terapeutica non ha limiti di età!! Nessun effetto collaterale.

Sempre secondo lei, chi soffre di malattie della tiroide è più vulnerabile al Coronavirus? 

In generale coloro che sono affetti da una patologia autoimmune sono molto vulnerabili.

In generale l’ozonoterapia può avere dei benefici per i pazienti che soffrono di malattie della tiroide?

Assolutamente si, in quanto trattandosi di patologia autoimmune o post infettiva, troverebbe nelle proprietà dell’ozono, sopra enunciate, notevoli benefici.

L’ozonoterapia è costoso?

Il trattamento con ozono terapia ha varie modalità di somministrazione ed ognuna delle stesse un costo appropriato, deve essere eseguito da un medico competente e certificato da una società scientifica riconosciuta dal ISS. Non è un trattamento costoso considerando i molteplici effetti terapeutici.

La ringrazio per quest’intervista e per gli sforzi che fa per far stare meglio i suoi pazienti.

http://www.matteopedrali.com/

https://primabergamo.it/cronaca/cio-non-puo-farmaco-puo-lozono-parola-medico/

https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2020/04/06/news/coronavirus_l_ozonoterapia_evita_la_terapia_intensiva-253290022/

https://www.miodottore.it/matteo-pedrali/pediatra/bagnatica#&tab=profile-info



TORNA SU

";
You are using the BNS Add Widget plugin. Thank You!